venerdì , 6 Dicembre 2019

Home » 3. Responsabilità » una volta constatata l’illegittimità del mancato affidamento dell’appalto , non occorre indagare oltre sul profilo soggettivo

una volta constatata l’illegittimità del mancato affidamento dell’appalto , non occorre indagare oltre sul profilo soggettivo

deve escludersi la possibilità di fare ricorso al criterio di liquidazione del lucro cessante imperniato sulla formula della percentuale del 10%, di cui all'art. 345 allegato F) della legge n. 2248 del 1865

Sussiste il danno risarcibile, poiché l’illegittima esclusione – annullata da questo T.a.r. – ha privato la ditta ricorrente della concreta possibilità di vedersi aggiudicata la gara regionale. Sussiste il nesso di causalità tra l’illecito (l’atto annullato in via giurisdizionale) e il danno.

 

Tar Campobasso sentenza numero 68 del 16 febbraio 2018


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

una volta constatata l’illegittimità del mancato affidamento dell’appalto , non occorre indagare oltre sul profilo soggettivo Reviewed by on . Sussiste il danno risarcibile, poiché l’illegittima esclusione – annullata da questo T.a.r. - ha privato la ditta ricorrente della concreta possibilità di veder Sussiste il danno risarcibile, poiché l’illegittima esclusione – annullata da questo T.a.r. - ha privato la ditta ricorrente della concreta possibilità di veder Rating: 0
UA-24519183-2