lunedì , 13 Luglio 2020

Home » 2. Cauzioni » verifica dei requisiti successivamente all’aggiudicazione

verifica dei requisiti successivamente all’aggiudicazione

Nulla peraltro vieta, ad avviso del Collegio, che le verifiche di cui all’art. 95, comma 1, del d.lgs. 50/2016 possano compiersi anche al di fuori del procedimento di verifica dell’anomalia, qualora siano espressamente contemplate dalla lex specialis e si risolvano, come nella fattispecie, di verifiche sulle dichiarazioni rese in sede di gara e non in integrazioni postume dell’offerta come vorrebbe invece far intendere la ricorrente principale.

Tar Perugia sentenza numero 580 dell’ 8 novembre 2018


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

verifica dei requisiti successivamente all’aggiudicazione Reviewed by on . Tar Perugia sentenza numero 580 dell' 8 novembre 2018 [level-accesso-ai-contenuti-del-blog] [toggle style="closed" title="il testo integrale della sentenza"] Pu Tar Perugia sentenza numero 580 dell' 8 novembre 2018 [level-accesso-ai-contenuti-del-blog] [toggle style="closed" title="il testo integrale della sentenza"] Pu Rating: 0
UA-24519183-2