mercoledì , 12 Giugno 2024

Home » 3. Responsabilità » va accolta la domanda di risarcimento in forma specifica che potrà avere concreta efficacia, dopo la verifica da parte della stazione appaltante sia del possesso in capo alla società ricorrente dei requisiti di ammissione alla gara in discorso che della congruità della sua offerta economica

va accolta la domanda di risarcimento in forma specifica che potrà avere concreta efficacia, dopo la verifica da parte della stazione appaltante sia del possesso in capo alla società ricorrente dei requisiti di ammissione alla gara in discorso che della congruità della sua offerta economica

e se la garanzia provvisoria fosse già svincolata??????

Tar Basilicata, Potenza sentenza numero 590 dell’ 1 giugno 2016


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

va accolta la domanda di risarcimento in forma specifica che potrà avere concreta efficacia, dopo la verifica da parte della stazione appaltante sia del possesso in capo alla società ricorrente dei requisiti di ammissione alla gara in discorso che della congruità della sua offerta economica Reviewed by on . Tar Basilicata, Potenza sentenza numero 590 dell' 1 giugno 2016 [level-accesso-ai-contenuti-del-blog] [toggle style="closed" title="alcuni importanti passaggi"] Tar Basilicata, Potenza sentenza numero 590 dell' 1 giugno 2016 [level-accesso-ai-contenuti-del-blog] [toggle style="closed" title="alcuni importanti passaggi"] Rating: 0
UA-24519183-2