martedì , 4 Agosto 2020

Home » 3. Responsabilità » Una pubblica amministrazione “silenziosamente” inadempiente non piace ai giudici

Una pubblica amministrazione “silenziosamente” inadempiente non piace ai giudici

il silenzio dell’amministrazione su una istanza ad essa rivolta è sempre censurabile,
posto che dalla amministrazione stessa ci si deve attendere un comportamento conforme agli interessi pubblici alla cui cura essa è deputata e che in nessuna occasione un comportamento inerte di fronte ad istanze volte alla conclusione di procedimenti amministrativi non ultimati può dirsi conforme alla cura dell’interesse pubblico
Tratto dalla sentenza numero 329 dell’ 8 aprile 2011 pronunciata dal Tar Sardegna, Cagliari
seguono la massima e il testo integrale della sentenza


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

Una pubblica amministrazione “silenziosamente” inadempiente non piace ai giudici Reviewed by on . il silenzio dell’amministrazione su una istanza ad essa rivolta è sempre censurabile, posto che dalla amministrazione stessa ci si deve attendere un comportamen il silenzio dell’amministrazione su una istanza ad essa rivolta è sempre censurabile, posto che dalla amministrazione stessa ci si deve attendere un comportamen Rating: 0
UA-24519183-2