venerdì , 19 Aprile 2024

ai fini della configurabilità della responsabilità della stazione appaltante non rileva l’elemento soggettivo della colpevolezza

ai fini della configurabilità della responsabilità della stazione appaltante non rileva l’elemento soggettivo della colpevolezza

risarcimento del danno ex art 2043 cc: solo nel settore degli appalti pubblici non rileva l’elemento soggettivo della colpevolezza passaggio tratto dalla decisione numero 4439 del ...

Read More »
è sufficiente la mera illegittimità dell’atto amministrativo per determinarne l’illiceità ex art. 2043 c.c?

è sufficiente la mera illegittimità dell’atto amministrativo per determinarne l’illiceità ex art. 2043 c.c?

Suprema Corte di Cassazione, Sezione III Civile, sentenza numero 21931 del 28 ottobre 2015 i fatti A seguito di ricorso proposto dalla società * di R_ S. e C. s.n.c., esercente un ...

Read More »
la qualificazione del danno da illecito provvedimentale rientra nello schema della responsabilità extra contrattuale disciplinata dall’art. 2043 c.c.;

la qualificazione del danno da illecito provvedimentale rientra nello schema della responsabilità extra contrattuale disciplinata dall’art. 2043 c.c.;

Consiglio di Stato decisione numero 4823 del 22 ottobre 2015 Circa la consistenza dell’onere probatorio che incombe sulla parte che propone domanda di risarcimento del danno davan ...

Read More »
Se il danno era evitabile, esso, come tale, va escluso, nella specie, dall’area della risarcibilità ai sensi del punto 3° seconda parte dell’articolo 30 c.p.a.; norma che, come noto, replica nella sostanza la previsione dell’art. 1227, 2° comma, del c.c.

Se il danno era evitabile, esso, come tale, va escluso, nella specie, dall’area della risarcibilità ai sensi del punto 3° seconda parte dell’articolo 30 c.p.a.; norma che, come noto, replica nella sostanza la previsione dell’art. 1227, 2° comma, del c.c.

Consiglio di Stato decisione numero 4817 del 22 ottobre 2015 l primo giudice, dopo aver qualificato l’interesse leso dal Comune come interesse legittimo pretensivo, ha escluso che ...

Read More »
E’ soltanto la lesione al bene della vita, infatti, che qualifica in termini di “ingiustizia” il danno derivante dal provvedimento illegittimo e colpevole dell’amministrazione e lo rende risarcibile.

E’ soltanto la lesione al bene della vita, infatti, che qualifica in termini di “ingiustizia” il danno derivante dal provvedimento illegittimo e colpevole dell’amministrazione e lo rende risarcibile.

lesione bene vita qualifica ingiusto danno provvedimento illegittimo colpevole e lo rende risarcibile passaggio tratto dalla sentenza numero 11207 dell' 11 settembre 2015 pronunci ...

Read More »
trattandosi di risarcimento del danno da lesione di interesse legittimo inferta da azione amministrativa in materia di appalti

trattandosi di risarcimento del danno da lesione di interesse legittimo inferta da azione amministrativa in materia di appalti

danno da mancata aggiudicazione prescinde prova colpa ma deve essere subito e provato passaggio tratto dalla sentenza numero 11207 dell' 11 settembre 2015 pronunciata dal Tar Lazi ...

Read More »
UA-24519183-2