domenica , 25 febbraio 2018

possibilità di sostituire l’ausiliaria durante la gara: il concorrente avvertirà il suo fideiussore?

possibilità di sostituire l’ausiliaria durante la gara: il concorrente avvertirà il suo fideiussore?

decisione numero 1101 del 21 febbraio 2018 pronunciata dal Consiglio Di Stato ...

Read More »
il consorzio stabile stipula il contratto in nome proprio – anche se per conto delle consorziate alle quali affida i lavori

il consorzio stabile stipula il contratto in nome proprio – anche se per conto delle consorziate alle quali affida i lavori

l’area delle competenze che il Consorzio può delegare alla singola impresa consorziata è limitata all’esecuzione dei lavori oggetto dell’appalto. Nondimeno, il consorzio stabile s ...

Read More »
la lex gara non prevedeva una specifica sanzione espulsiva in relazione alla mancata esaustività dei curricula

la lex gara non prevedeva una specifica sanzione espulsiva in relazione alla mancata esaustività dei curricula

decisione numero 1137 del 22 febbraio 2018 pronunciata dal Consiglio Di Stato ...

Read More »
disapplicazione della norma nazionale (legge regionale) confliggente con le superiori disposizioni comunitarie

disapplicazione della norma nazionale (legge regionale) confliggente con le superiori disposizioni comunitarie

decisione numero 1139 del 22 febbraio 2018 pronunciata dal Consiglio Di Stato ...

Read More »
spetta all’Amministrazione dimostrare  di essere incorsa in un errore scusabile

spetta all’Amministrazione dimostrare di essere incorsa in un errore scusabile

decisione numero 1116 del 22 febbraio 2018 pronunciata dal Consiglio Di Stato ...

Read More »
assoggettare a sanzione colui che ha partecipato indebitamente alla gara, senza averne i requisiti

assoggettare a sanzione colui che ha partecipato indebitamente alla gara, senza averne i requisiti

decisione numero 904 del 13 febbraio 2018 pronunciata dal Consiglio Di Stato ...

Read More »
pretesa impossibilità di affidare il servizio in via diretta   a causa del principio di rotazione degli inviti ex art. 36, comma 1, d.lgs. n. 50 del 2016

pretesa impossibilità di affidare il servizio in via diretta a causa del principio di rotazione degli inviti ex art. 36, comma 1, d.lgs. n. 50 del 2016

Con riguardo alle censure svolte dall’amministrazione nel presente appello con riguardo a tale statuizione va quindi osservato che la pretesa impossibilità di affidare il servizio ...

Read More »
leaderboard_PROMO
UA-24519183-2