mercoledì , 22 Gennaio 2020

la cauzione costituisce, strutturalmente, parte integrante dell’offerta e non mero elemento di corredo della stessa

la cauzione costituisce, strutturalmente, parte integrante dell’offerta e non mero elemento di corredo della stessa

Tar Roma, Lazio sentenza numero 3580 del 22 marzo 2016 I principi elaborati dalla Adunanza plenaria del Consiglio di Stato sulla cauzione provvisoria possono così riassumersi (cfr ...

Read More »
per dare luogo all’escussione è pur sempre necessaria la sussistenza di un elemento soggettivo

per dare luogo all’escussione è pur sempre necessaria la sussistenza di un elemento soggettivo

Tar Lazio, Roma sentenza numero 6400 del 31 maggio 2016 per dare luogo all’escussione è pur sempre necessaria la sussistenza di un elemento soggettivo che ponga in evidenza la ric ...

Read More »
in relazione all’esclusione dalla gara, con escussione conseguente della cauzione provvisoria, non contestato il fatto che l’interessata rientri nel novero delle piccole imprese,

in relazione all’esclusione dalla gara, con escussione conseguente della cauzione provvisoria, non contestato il fatto che l’interessata rientri nel novero delle piccole imprese,

Tar Lazio, Roma sentenza numero 6632 dell'8 giugno 2016 Ne discende che non doveva essere effettuata la verifica dei requisiti di ordine tecnico ed economico nei confronti della r ...

Read More »
la produzione di una cauzione provvisoria conforme, quanto all’importo della garanzia, agli artt. 8 del disciplinare di gara e 75 d.lgs. cit., ma non riferibile soggettivamente anche all’impresa mandante, non autorizzava (e, a maggior ragione, non imponeva) l’esclusione del R.T.I.

la produzione di una cauzione provvisoria conforme, quanto all’importo della garanzia, agli artt. 8 del disciplinare di gara e 75 d.lgs. cit., ma non riferibile soggettivamente anche all’impresa mandante, non autorizzava (e, a maggior ragione, non imponeva) l’esclusione del R.T.I.

Consiglio di Stato decisione numero 5301 del 20 novembre 2015 L’espressione usata dal C.d.S. circa la “riferibilità soggettiva” della cauzione, fa ritenere, anche alla luce della ...

Read More »
Consiglio di Stato annulla escussione provvisoria non c’è  modificazione offerta verifica anomalia

Consiglio di Stato annulla escussione provvisoria non c’è modificazione offerta verifica anomalia

Consiglio di Stato decisione numero 5289 del 20 novembre 2015 Con il presente appello la ricorrente censura: - innanzitutto l’esclusione disposta in proprio danno, negando che la ...

Read More »
è legittimo che la Stazione appaltante, a distanza di mesi dalla prima esclusione, riammetta il partecipante e infligga una sanzione di 18.000 euro, pretendendo l’escussione della fideiussione provvisoria?

è legittimo che la Stazione appaltante, a distanza di mesi dalla prima esclusione, riammetta il partecipante e infligga una sanzione di 18.000 euro, pretendendo l’escussione della fideiussione provvisoria?

Tar Abruzzo, L'Aquila sentenza numero 753 del 5 novembre 2015 Premette in fatto la ricorrente che la commissione di gara –ben prima degli episodi oggetto di gravame- aveva già esc ...

Read More »
La ricostruzione in tema di presupposti per l’escutibilità della cauzione provvisoria o di obblighi di comunicazioni in corso di gara operata dalle ricorrenti non convince sotto una pluralità di profili

La ricostruzione in tema di presupposti per l’escutibilità della cauzione provvisoria o di obblighi di comunicazioni in corso di gara operata dalle ricorrenti non convince sotto una pluralità di profili

Tar Veneto, Venezia sentenza numero 1096 del 26 ottobre 2015   Quanto alla contestata carenza del possesso del requisito generale della regolarità contributiva, valgono le conside ...

Read More »
non è ammissibile alcuna frammentazione della rilevanza del requisito della regolarità contributiva, poiché essa renderebbe possibili elusioni degli obblighi imperativi ed inderogabili alla cui tutela è funzionalizzato il requisito stesso

non è ammissibile alcuna frammentazione della rilevanza del requisito della regolarità contributiva, poiché essa renderebbe possibili elusioni degli obblighi imperativi ed inderogabili alla cui tutela è funzionalizzato il requisito stesso

Tar Veneto, Venezia sentenza numero 1096 del 26 ottobre 2015 contrariamente a quanto sostenuto con il ricorso, non è ammissibile alcuna frammentazione della rilevanza del requisit ...

Read More »
UA-24519183-2