lunedì , 11 dicembre 2017

operatività della regola generale della cumulabilità dei requisiti tra i partecipanti al raggruppamento temporaneo

operatività della regola generale della cumulabilità dei requisiti tra i partecipanti al raggruppamento temporaneo

sentenza numero 332 del 4 ottobre 2017 pronunciata dal Tar Molise, Campobasso ...

Read More »
quando è possibile la revoca di provvedimenti amministrativi?

quando è possibile la revoca di provvedimenti amministrativi?

sentenza numero 327 del 29 settembre 2017 pronunciata dal Tar Molise, Campobasso ...

Read More »
possibile violazione del divieto di commistione dei requisiti di ammissione con i criteri di valutazione dell’offerta tecnica

possibile violazione del divieto di commistione dei requisiti di ammissione con i criteri di valutazione dell’offerta tecnica

Tar Molise, Campobasso sentenza numero 513 del 9 dicembre 2016 L’erronea applicazione del criterio di valutazione dell’offerta tecnica – divenuta irrilevante nella prospettiva del ...

Read More »
d. lgs. n. 50/2016 articolo 95, comma 10 così statuisce: “Nell’offerta economica l’operatore deve indicare i propri costi aziendali concernenti l’adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro”.

d. lgs. n. 50/2016 articolo 95, comma 10 così statuisce: “Nell’offerta economica l’operatore deve indicare i propri costi aziendali concernenti l’adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro”.

Tar Molise, Campobasso sentenza numero 513 del 9 dicembre 2016 Il disciplinare di gara è stato pubblicato sull’albo pretorio del Comune il 1.7.2016 e la lettera di invito è del 2. ...

Read More »
il danno patrimoniale patito dal ricorrente deve essere qualificato quale danno ingiusto, ai sensi e per gli effetti dell’art. 2043 c.c.

il danno patrimoniale patito dal ricorrente deve essere qualificato quale danno ingiusto, ai sensi e per gli effetti dell’art. 2043 c.c.

Tar Molise, Campobasso sentenza numero 355 del 21 settembre 2016 La domanda risarcitoria per la corresponsione dei compensi non percepiti a causa della illegittima azione amminist ...

Read More »
la scelta di stralciare alcuni dei servizi per realizzarli mediante il ricorso alla Convenzione CONSIP non costituisce indice di alcuno sviamento e, nel caso i specie, non è nemmeno ravvisabile alcuna irragionevolezza manifesta

la scelta di stralciare alcuni dei servizi per realizzarli mediante il ricorso alla Convenzione CONSIP non costituisce indice di alcuno sviamento e, nel caso i specie, non è nemmeno ravvisabile alcuna irragionevolezza manifesta

Tar Molise, Campobasso sentenza numero 298 del 7 luglio 2016 Con l’ulteriore motivo proposto nel ricorso per motivi aggiunti, parte ricorrente invoca un preteso eccesso di potere ...

Read More »
convenzioni CONSIP: Tale adesione è indubbiamente privilegiata dal legislatore

convenzioni CONSIP: Tale adesione è indubbiamente privilegiata dal legislatore

Tar Molise, Campobasso sentenza numero 298 del 7 luglio 2016 Infondato è, poi, anche l’ulteriore profilo di censura secondo cui la scelta dell’ASReM di avvalersi della convenzione ...

Read More »
il mancato pagamento della sanzione prevista dall’art. 38, comma 2 bis, del d lgs. n. 163/2006 non può comportare nel caso di specie l’esclusione dalla gara

il mancato pagamento della sanzione prevista dall’art. 38, comma 2 bis, del d lgs. n. 163/2006 non può comportare nel caso di specie l’esclusione dalla gara

passaggio tratto dalla sentenza numero 345 dell' 11 settembre 2015 pronunciata dal Tar Molise, Campobasso ...

Read More »
leaderboard_PROMO
UA-24519183-2