lunedì , 11 dicembre 2017

la Stazione appaltante non deve nascondersi dietro l’art. 85, comma 5, D.lgs. 50/2016 per procrastinare la  verifica  del possesso dei requisiti partecipativi ad un momento successivo all’aggiudicazione

la Stazione appaltante non deve nascondersi dietro l’art. 85, comma 5, D.lgs. 50/2016 per procrastinare la verifica del possesso dei requisiti partecipativi ad un momento successivo all’aggiudicazione

Tar Emilia Romagna, Bologna sentenza numero 315 del 19 aprile 2017 la Stazione appaltante non deve nascondersi dietro l’art. 85, comma 5, D.lgs. 50/2016 per procrastinare tale ver ...

Read More »
la definitività della cartella esattoriale al momento della richiesta delle informazioni da parte della stazione appaltante.

la definitività della cartella esattoriale al momento della richiesta delle informazioni da parte della stazione appaltante.

Nell’atto impugnato il dirigente comunica che dell’esclusione verrà data informazione all’ANAC in ossequio al Comunicato del Presidente dell’Autorità del 18.12.2013 che prevede ch ...

Read More »
Il Collegio deve  osservare che la scrutinata carenza del contratto di avvalimento non è emendabile mediante il ricorso al c.d. “soccorso istruttorio”

Il Collegio deve osservare che la scrutinata carenza del contratto di avvalimento non è emendabile mediante il ricorso al c.d. “soccorso istruttorio”

Tar Emilia Romagna, Bologna sentenza numero 622 del 27 giugno 2016 Il Collegio deve osservare che la scrutinata carenza del contratto di avvalimento non è emendabile mediante il r ...

Read More »
l’incameramento della cauzione e la segnalazione all’Autorità sono consequenziali all’esclusione ai sensi dell’art. 48 del d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163

l’incameramento della cauzione e la segnalazione all’Autorità sono consequenziali all’esclusione ai sensi dell’art. 48 del d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163

sentenza numero 127 dell' 11 febbraio 2015 pronunciata dal Tar Emilia Romagna, Bologna Alla società ricorrente, dichiarata aggiudicataria provvisoria della gara, l’amministrazione ...

Read More »
legittima escussione della cauzione provvisoria mancata sottoscrizione del contratto

legittima escussione della cauzione provvisoria mancata sottoscrizione del contratto

risulta giustificata anche l'escussione della cauzione provvisoria che ha per scopo anche quello di garantire l'amministrazione per il caso in cui l'aggiudicataria non si sia pres ...

Read More »
Legittima escussione della cauzione provvisoria per mancata presentazione del piano di sicurezza

Legittima escussione della cauzione provvisoria per mancata presentazione del piano di sicurezza

Il collegio osserva che la ricorrente, non avendo impugnato la lettera d'invito, doveva rispettare le prescrizioni in essa contenute. In particolare l'articolo quattro lettera I e ...

Read More »
In tema di modalità di presentazione della documentazione a comprova del reale possesso dei requisiti di ordine speciale al fine di evitare l’esclusione, l’escussione della cauzione provvisoria e la segnalazione all’Autority

In tema di modalità di presentazione della documentazione a comprova del reale possesso dei requisiti di ordine speciale al fine di evitare l’esclusione, l’escussione della cauzione provvisoria e la segnalazione all’Autority

L’art. 48 del d.lgs. n. 163 del 2006 prevede che "le stazioni appaltanti prima di procedere all'apertura delle buste delle offerte presentate richiedono ad un numero di offerenti ...

Read More »
leaderboard_PROMO
UA-24519183-2