martedì , 4 Agosto 2020

Home » 1. Appalti » si evince che i chiarimenti ed elementi integrativi forniti dalla controinteressata non hanno apportato modifica alcuna all’offerta economica

si evince che i chiarimenti ed elementi integrativi forniti dalla controinteressata non hanno apportato modifica alcuna all’offerta economica

Il sub-procedimento di verifica dell’anomalia non deve essere effettuato in seduta pubblica: ben può avvenire che l’Amministrazione insista nel chiedere precisazioni, ragguagli e integrazioni
Il principio di pubblicità delle sedute della commissione di gara è funzionale al rispetto delle esigenze di imparzialità e trasparenza – che sono proprie di ogni attività amministrativa – di guisa che la pubblicità delle sedute assurge a principio generale della materia dei contratti pubblici, con esclusione tuttavia della fase di valutazione tecnica delle offerte (cfr.: Cons. Stato V, 12.11.2009 n. 7042; idem, 14.10.2009 n. 6311).

Il sub-procedimento di verifica dell’anomalia, pertanto, non deve essere effettuato in seduta pubblica, perché esso riguarda esclusivamente l’offerta oggetto di valutazione, costituisce momento di espressione del potere tecnico-discrezionale della commissione di gara e, talora, deve essere coperto da riservatezza, in quanto la divulgazione di dettagli informativi tecnici potrebbe ledere interessi commerciali e di riservatezza industriale della ditta partecipante (cfr.: T.A.R. Piemonte II, 19.4.2006 n. 1864).

 

 

sentenza numero 102 del 28 gennaio 2010, emessa dal Tar Molise, Campobasso

 


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

si evince che i chiarimenti ed elementi integrativi forniti dalla controinteressata non hanno apportato modifica alcuna all’offerta economica Reviewed by on . Il sub-procedimento di verifica dell’anomalia non deve essere effettuato in seduta pubblica: ben può avvenire che l’Amministrazione insista nel chiedere precisa Il sub-procedimento di verifica dell’anomalia non deve essere effettuato in seduta pubblica: ben può avvenire che l’Amministrazione insista nel chiedere precisa Rating: 0
UA-24519183-2