mercoledì , 12 Giugno 2024

Home » 2. Cauzioni » requisiti generali: vi è l’obbligo di dichiarazione anche eventuali condanne per le quali si sia beneficiato della non menzione

requisiti generali: vi è l’obbligo di dichiarazione anche eventuali condanne per le quali si sia beneficiato della non menzione

sentenza numero 11820 del 25 novembre 2014 pronunciata dal Tar Lazio, Roma

La società RICORRENTE. S.r.l., nel modulo di domanda di partecipazione, rendeva una dichiarazione che non faceva menzione di alcuna condanna.
La ricorrente, risultata aggiudicataria provvisoria, veniva pertanto esclusa con revoca dell’aggiudicazione provvisoria poiché, in sede di verifica sul possesso dei requisiti, dal controllo presso il Casellario giudiziale, risultava a carico del Sig. C_ Pasquale Paolo, direttore tecnico della società, un decreto penale di condanna per violazione delle norme per la tutela delle acque dall’inquinamento.

GIUSTO UN'OSSERVAZIONE

Art. 38. Requisiti di ordine generale

1. Sono esclusi dalla partecipazione alle procedure di affidamento delle concessioni e degli appalti di lavori, forniture e servizi, né possono essere affidatari di subappalti, e non possono stipulare i relativi contratti i soggetti:……….


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

requisiti generali: vi è l’obbligo di dichiarazione anche eventuali condanne per le quali si sia beneficiato della non menzione Reviewed by on . La società RICORRENTE. S.r.l., nel modulo di domanda di partecipazione, rendeva una dichiarazione che non faceva menzione di alcuna condanna. La ricorrente, ris La società RICORRENTE. S.r.l., nel modulo di domanda di partecipazione, rendeva una dichiarazione che non faceva menzione di alcuna condanna. La ricorrente, ris Rating: 0
UA-24519183-2