martedì , 4 Agosto 2020

Home » 2. Cauzioni » Quali possono essere le conseguenze di un’omessa presentazione della cauzione provvisoria?

Quali possono essere le conseguenze di un’omessa presentazione della cauzione provvisoria?

Senza una idonea cauzione, l’offerta è <<tamquam non esset>>, cioè del tutto improduttiva di effetti.:la conseguenza successiva è la non aggiudicazione della gara, come riverbero indiretto della presentazione di una offerta inefficace
Quali possono essere le conseguenze di un’omessa presentazione della cauzione provvisoria? Qual è la sorte del contratto, nel frattempo sottoscritto, in caso di annullamento dell’aggiudicazione? Qual è il giudice competente, quello ordinario oppure quello amministrativo?
L’impugnata aggiudicazione dell’incanto di beni comunali è illegittima, atteso che l’offerta presentata dall’aggiudicataria è priva di una valida cauzione._Poiché il bando di gara, nella sezione recante <<modalità della vendita>> prevede la presentazione di una cauzione pari ad euro 5000,00, specificando che la stessa può essere costituita a mezzo di assegno circolare non trasferibile intestato al Comune, ovvero in contanti, o ancora a mezzo di polizza fidejussoria e considerato che la ditta controinteressata ha allegato alla dichiarazione di offerta un assegno bancario, non idoneo a costituire la cauzione richiesta a garanzia dell’offerta., l’offerta della stessa non poteva essere accettata e di conseguenza l’aggiudicazione deve essere considerata illegittima_ Mentre l’assegno circolare è un idoneo strumento di pagamento delle obbligazioni pecuniarie, in tutto equivalente al versamento in contanti delle somme dovute , l’assegno di conto corrente bancario è insuscettibile di garantire l’effettiva copertura e la serietà dell’offerta, di talché non assolve all’obbligo di effettiva garanzia, né è sufficiente a integrare il corretto deposito cauzionale _Come è noto, in caso di annullamento giurisdizionale del provvedimento di aggiudicazione da parte del giudice amministrativo, resta devoluta alla cognizione del giudice ordinario la questione della sorte del contratto nel frattempo stipulato per i beni aggiudicati all’asta (. Sennonché, il giudice amministrativo può comunque pronunciarsi incidentalmente, ai sensi dell’art. 8 della legge n. 1034 del 1971, di guisa che, per fattispecie analoghe a quella in esame, si è ormai formato un orientamento giurisprudenziale che postula che l’annullamento giurisdizionale dell’aggiudicazione operi quale causa di inefficacia successiva, ma non retroattiva
Merita di essere segnalata la sentenza numero 1 del 14 gennaio 2009, emessa dal Tar Molise, Campobasso, dalla quale impariamo che

 


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

Quali possono essere le conseguenze di un’omessa presentazione della cauzione provvisoria? Reviewed by on . Senza una idonea cauzione, l’offerta è <<tamquam non esset>>, cioè del tutto improduttiva di effetti.:la conseguenza successiva è la non aggiudicazi Senza una idonea cauzione, l’offerta è <<tamquam non esset>>, cioè del tutto improduttiva di effetti.:la conseguenza successiva è la non aggiudicazi Rating: 0
UA-24519183-2