sabato , 24 Febbraio 2024

Home » 2. Cauzioni » la prestazione di garanzia “a prima richiesta”, da parte del debitore principale non vincolae in alcun modo l’amministrazione comunale ad escutere immediatamente dal fideiussore il credito o la singola rata appena dopo la scadenza

la prestazione di garanzia “a prima richiesta”, da parte del debitore principale non vincolae in alcun modo l’amministrazione comunale ad escutere immediatamente dal fideiussore il credito o la singola rata appena dopo la scadenza

Maggio 1, 2014 6:28 pm by: Category: 2. Cauzioni Leave a comment A+ / A-

Lo strumento giuridico della fideiussione non è oggettivamente diretto ad agevolare l’adempimento del debitore, bensì a costituire un’ulteriore garanzia personale in favore e nell’esclusivo interesse del creditore

l’obbligo di collaborazione di cui all’art. 1227 Cod. Civ. deve ritenersi estraneo all’ambito sanzionatorio amministrativo, inclusa la prestazione di garanzia “a prima richiesta

sentenza numero 5150 del 28 maggio 2010 pronunciata dal Tar Emilia Romagna, Bologna


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

la prestazione di garanzia “a prima richiesta”, da parte del debitore principale non vincolae in alcun modo l’amministrazione comunale ad escutere immediatamente dal fideiussore il credito o la singola rata appena dopo la scadenza Reviewed by on . Lo strumento giuridico della fideiussione non è oggettivamente diretto ad agevolare l’adempimento del debitore, bensì a costituire un’ulteriore garanzia persona Lo strumento giuridico della fideiussione non è oggettivamente diretto ad agevolare l’adempimento del debitore, bensì a costituire un’ulteriore garanzia persona Rating: 0

Leave a Comment

UA-24519183-2