domenica , 14 Aprile 2024

Home » 1. Appalti » Non competono né alla Giunta né al Sindaco gli atti dispositivi della decadenza, dell’incameramento della cauzione provvisoria e dell’aggiudicazione dell’appalto ad un’altra impresa

Non competono né alla Giunta né al Sindaco gli atti dispositivi della decadenza, dell’incameramento della cauzione provvisoria e dell’aggiudicazione dell’appalto ad un’altra impresa

Non competono né alla Giunta né al Sindaco gli atti dispositivi della decadenza, dell’incameramento della cauzione provvisoria e dell’aggiudicazione dell’appalto ad un’altra impresa

Gli atti di gestione che impegnano l’amministrazione verso l’esterno, tra i quali quelli relativi alle procedure d’appalto ed alla stipulazione dei contratti competono ai dirigenti dell’ente.
Sintesi di Consiglio di Stato, Sezione V, decisione numero 7632 del 21 novembre 2003


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

Non competono né alla Giunta né al Sindaco gli atti dispositivi della decadenza, dell’incameramento della cauzione provvisoria e dell’aggiudicazione dell’appalto ad un’altra impresa Reviewed by on . Non competono né alla Giunta né al Sindaco gli atti dispositivi della decadenza, dell’incameramento della cauzione provvisoria e dell’aggiudicazione dell’appalt Non competono né alla Giunta né al Sindaco gli atti dispositivi della decadenza, dell’incameramento della cauzione provvisoria e dell’aggiudicazione dell’appalt Rating: 0
UA-24519183-2