venerdì , 1 Marzo 2024

Home » 1. Appalti » nelle gare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, la predeterminazione di una soglia qualitativa minima di sbarramento, lungi dal pregiudicare una partecipazione qualificata

nelle gare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, la predeterminazione di una soglia qualitativa minima di sbarramento, lungi dal pregiudicare una partecipazione qualificata

esprime al contrario la scelta della stazione appaltante di privilegiare offerte particolarmente apprezzabili, che non può pertanto dirsi manifestamente irragionevole

Tar Lombardia, Milano sentenza numero 989 del 20 maggio 2016


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

nelle gare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, la predeterminazione di una soglia qualitativa minima di sbarramento, lungi dal pregiudicare una partecipazione qualificata Reviewed by on . Tar Lombardia, Milano sentenza numero 989 del 20 maggio 2016 [level-accesso-ai-contenuti-del-blog] [toggle style="closed" title="alcuni importanti passaggi"] sa Tar Lombardia, Milano sentenza numero 989 del 20 maggio 2016 [level-accesso-ai-contenuti-del-blog] [toggle style="closed" title="alcuni importanti passaggi"] sa Rating: 0
UA-24519183-2