lunedì , 25 Marzo 2019

Home » Iter parlamentare » martedi 17 novembre ore 17.30 la Camera approva la bozza di legge delega di recepimento delle direttive e di riordino dell’intera struttura normativa

martedi 17 novembre ore 17.30 la Camera approva la bozza di legge delega di recepimento delle direttive e di riordino dell’intera struttura normativa

entro aprile 2016 recepimento delle direttive_entro luglio totale riordino

Problema della garanzia globale di esecuzione

Sto seguendo i lavori direttamente dal collegamento web sul sito della Camera: è stato quindi approvato il seguente testo di subemendamenti :

Subemendamenti all’emendamento 1. 819

  All’emendamento 1. 819, sopprimere le parole: ovvero alla data determinata dallo stesso decreto di riordino.
0. 1. 819. 1. Braga, Stella Bianchi, Borghi, Bratti, Carrescia, Cominelli, Covello, Dallai, De Menech, Gadda, Ginoble, Tino Iannuzzi, Manfredi, Marroni, Mazzoli, Morassut, Nardi, Realacci, Giovanna Sanna, Valiante, Zardini.

  All’emendamento 1. 819, sostituire le parole: di cui al primo periodo con le seguenti: di entrata in vigore della presente legge.
0. 1. 819. 2. Braga, Stella Bianchi, Borghi, Bratti, Carrescia, Cominelli, Covello, Dallai, De Menech, Gadda, Ginoble, Tino Iannuzzi, Manfredi, Marroni, Mazzoli, Morassut, Nardi, Realacci, Giovanna Sanna, Valiante, Zardini.

Al comma 10, sostituire le parole da: recepimento delle direttive fino alla fine del comma, con le seguenti: riordino sono abrogate le disposizioni in materia di garanzia globale di cui all’articolo 129, comma 3 e 176, comma 18, del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, e successive modificazioni. Dalla data di entrata in vigore della presente legge e fino alla data di entrata in vigore del decreto di riordino ovvero alla data determinata dallo stesso decreto di riordino, è sospesa l’applicazione delle disposizioni di cui ai predetti articoli 129, comma 3 e 176, comma 18; agli affidamenti ai quali sarebbero stati applicabili – nel periodo considerato – i citati articoli 129, comma 3 e 176, comma 18, non si applicano le disposizioni di cui all’articolo 113, comma 3, del decreto legislativo n. 163 del 2006, e successive modificazioni. Quanto previsto dal presente comma si applica anche alle procedure i cui bandi siano stati pubblicati anteriormente alla data di cui al primo periodo, prevedendo comunque la riapertura dei termini per la presentazione delle offerte e purché non sia già intervenuta l’aggiudicazione provvisoria.
1. 819. Braga, Stella Bianchi, Borghi, Bratti, Carrescia, Cominelli, Covello, Dallai, De Menech, Gadda, Ginoble, Tino Iannuzzi, Manfredi, Marroni, Mazzoli, Morassut, Nardi, Realacci, Giovanna Sanna, Valiante, Zardini.

Come già osservato nei precedenti aggiornamenti, ora il testo dovrà tornare al Senato per la terza lettura

Visti i tempi stretti di attuazione delle direttive comunitarie (entro 18 luglio 2016) c’è da presumere che al Senato non vi saranno ulteriori modifiche

Quindi, dopo la terza lettura, il testo andrà in Gazzetta Ufficiale

Ora, a quanto si puo’ capire dall’emendamento appena approvato, dalla sua entrata in vigore (15 gg dopo la pubblicazione in Gazzetta) , sarà

sospesa l’applicazione delle disposizioni di cui ai predetti articoli 129, comma 3 e 176, comma 18;

ma non solo

fattore piu’ importante (vedi Gara Anas di Novara) :

Quanto previsto dal presente comma si applica anche alle procedure i cui bandi siano stati pubblicati anteriormente alla data di cui al primo periodo, prevedendo comunque la riapertura dei termini per la presentazione delle offerte e purché non sia già intervenuta l’aggiudicazione provvisoria.

 seguiranno gli ultimi aggiornamenti sul lavoro del Senato

 

martedi 17 novembre ore 17.30 la Camera approva la bozza di legge delega di recepimento delle direttive e di riordino dell’intera struttura normativa Reviewed by on . Problema della garanzia globale di esecuzione Sto seguendo i lavori direttamente dal collegamento web sul sito della Camera: è stato quindi approvato il seguent Problema della garanzia globale di esecuzione Sto seguendo i lavori direttamente dal collegamento web sul sito della Camera: è stato quindi approvato il seguent Rating: 0
leaderboard_PROMO
UA-24519183-2