giovedì , 18 Luglio 2024

Home » 1. Appalti » il commissario si è dimesso in ragione a causa di incompatibilità prima della fase di valutazione delle offerte

il commissario si è dimesso in ragione a causa di incompatibilità prima della fase di valutazione delle offerte

affinché l’addebito di incompatibilità possa condurre ad un accertamento di illegittima composizione della commissione di giudicatrice ed al conseguente annullamento delle attività da questa svolte, è necessario che la causa ostativa possa avere avuto riflessi sulla valutazione tecnica delle offerte presentate in sede di gara

Consiglio di Stato decisione numero 1879 del 12 maggio 2016

Nel medesimo motivo ricorrente Italia ripropone inoltre la censura nei confronti della commissione giudicatrice, per esservi stata nominata quale componente la geom. Anna DP_, coniugata con un dipendente di una delle ditte indicate dal Consorzio controinteressata aggiudicatario quale esecutrice del contratto.


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

il commissario si è dimesso in ragione a causa di incompatibilità prima della fase di valutazione delle offerte Reviewed by on . Consiglio di Stato decisione numero 1879 del 12 maggio 2016 Nel medesimo motivo ricorrente Italia ripropone inoltre la censura nei confronti della commissione g Consiglio di Stato decisione numero 1879 del 12 maggio 2016 Nel medesimo motivo ricorrente Italia ripropone inoltre la censura nei confronti della commissione g Rating: 0
UA-24519183-2