mercoledì , 17 Luglio 2024

Home » 2. Cauzioni » Gli elementi formali del bid bond sono infatti tali (intestazione del documento, numero di serie, notorietà della banca) da fornire una sicurezza della provenienza della polizza (peraltro l’accertamento dei poteri di firma è stato compiuto della Commissione di gara all’atto della verifica dei requisiti

Gli elementi formali del bid bond sono infatti tali (intestazione del documento, numero di serie, notorietà della banca) da fornire una sicurezza della provenienza della polizza (peraltro l’accertamento dei poteri di firma è stato compiuto della Commissione di gara all’atto della verifica dei requisiti

Comunque la mancanza di autenticazione, nel caso di specie, può ritenersi un’irregolarità e non una circostanza escludente

Tar Lazio, Roma sentenza numero 6159 del 26 maggio 2016

Nel terzo ed ultimo motivo di gravame la società ricorrente lamenta che la controinteressata ha fornito un bid bond privo di autentica notarile della firma del soggetto sottoscrittore.

Anche tale profilo di censura non è condivisibile.


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

Gli elementi formali del bid bond sono infatti tali (intestazione del documento, numero di serie, notorietà della banca) da fornire una sicurezza della provenienza della polizza (peraltro l’accertamento dei poteri di firma è stato compiuto della Commissione di gara all’atto della verifica dei requisiti Reviewed by on . Tar Lazio, Roma sentenza numero 6159 del 26 maggio 2016 Nel terzo ed ultimo motivo di gravame la società ricorrente lamenta che la controinteressata ha fornito Tar Lazio, Roma sentenza numero 6159 del 26 maggio 2016 Nel terzo ed ultimo motivo di gravame la società ricorrente lamenta che la controinteressata ha fornito Rating: 0
UA-24519183-2