martedì , 21 Maggio 2024

Home » 2. Cauzioni » Il fatturato globale richiesto alle imprese partecipanti di euro 4.000.000,00 è proporzionato e congruo rispetto al valore dell’appalto di euro 3.420.000,00

Il fatturato globale richiesto alle imprese partecipanti di euro 4.000.000,00 è proporzionato e congruo rispetto al valore dell’appalto di euro 3.420.000,00

Il fatturato globale richiesto alle imprese partecipanti di euro 4.000.000,00 è proporzionato e congruo rispetto al valore dell’appalto di euro 3.420.000,00.
la richiesta della doppia certificazione bancaria rappresenta uno strumento di ulteriore garanzia sulla solidità finanziaria dell’imprenditore.
la individuazione dei requisiti economico – finanziari richiesti per la partecipazione ad una gara è rimessa alla discrezionalità della stazione appaltante
Né la stazione appaltante potrebbe mai richiedere, per ovvi motivi di verifica della capacità economica, che le imprese partecipanti comprovino un fatturato globale tanto inferiore rispetto all’importo dell’appalto

sentenza numero 2535 del 23 giugno 2010 pronunciata dal Tar Puglia, Bari


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

 

Il fatturato globale richiesto alle imprese partecipanti di euro 4.000.000,00 è proporzionato e congruo rispetto al valore dell’appalto di euro 3.420.000,00 Reviewed by on . Il fatturato globale richiesto alle imprese partecipanti di euro 4.000.000,00 è proporzionato e congruo rispetto al valore dell’appalto di euro 3.420.000,00. la Il fatturato globale richiesto alle imprese partecipanti di euro 4.000.000,00 è proporzionato e congruo rispetto al valore dell’appalto di euro 3.420.000,00. la Rating: 0
UA-24519183-2