lunedì , 26 Febbraio 2024

Home » 3. Responsabilità » danno curriculare consiste nel pregiudizio subito dall’impresa in dipendenza del mancato arricchimento del proprio “curriculum” professionale

danno curriculare consiste nel pregiudizio subito dall’impresa in dipendenza del mancato arricchimento del proprio “curriculum” professionale

circostanza di non poter indicare in esso l’avvenuta esecuzione dell’appalto sfumato a causa del comportamento illegittimo dell’Amministrazione_il danno curricolare ammonta ad euro 190.808,62

il danno curricolare ammonta ad euro 190.808,62

 

L’ultimo motivo di gravame è dedicato alla liquidazione del c.d. danno curriculare.
EXPO 2015 ne contesta la liquidazione in quanto avvenuta in via equitativa in assenza di sforzo probatorio di CONTROINTERESSATA.
Inoltre, l’aliquota del 2% da utilizzare a fini liquidatori è stata illegittimamente applicata non alla somma liquidata a titolo di lucro cessante, ma all’importo dell’intero appalto.
Il motivo è infondato.
Anche su questo punto la sentenza di primo grado ha fornito esauriente motivazione

decisione numero 656 del 9 febbraio 2015 pronunciata dal Consiglio di Stato


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

 

 

danno curriculare consiste nel pregiudizio subito dall’impresa in dipendenza del mancato arricchimento del proprio “curriculum” professionale Reviewed by on . il danno curricolare ammonta ad euro 190.808,62   L’ultimo motivo di gravame è dedicato alla liquidazione del c.d. danno curriculare. EXPO 2015 ne contesta il danno curricolare ammonta ad euro 190.808,62   L’ultimo motivo di gravame è dedicato alla liquidazione del c.d. danno curriculare. EXPO 2015 ne contesta Rating: 0
UA-24519183-2