mercoledì , 12 Giugno 2024

Home » 2. Cauzioni » Confermato da parte del Consiglio di Stato l’ annullamento di un’aggiudicazione (con relativa escussione della cauzione provvisoria) per la mancata dimostrazione della regolarità contributiva da parte della prima classificata

Confermato da parte del Consiglio di Stato l’ annullamento di un’aggiudicazione (con relativa escussione della cauzione provvisoria) per la mancata dimostrazione della regolarità contributiva da parte della prima classificata

 

Confermato da parte del Consiglio di Stato l’ annullamento di un’aggiudicazione (con relativa escussione della cauzione provvisoria) per la mancata dimostrazione della regolarità contributiva da parte della prima classificata
L’appartenenza della posizione presso la Cassa edile alla nozione della cd. regolarità contributiva risulta infatti stabilita dalla istituzione del “durc”, il quale nell’attuale sistema normativo può appunto essere rilasciato anche dalla Cassa edile e, quindi, presuppone la sussunzione della relativa materia nella nozione di regolarità contributiva.
Merita di essere segnalata la decisione numero 2811 del 9 giugno 2008, inviata per la pubblicazione in data 12 giugno 2008, emessa dal Consiglio di Stato


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

Confermato da parte del Consiglio di Stato l’ annullamento di un’aggiudicazione (con relativa escussione della cauzione provvisoria) per la mancata dimostrazione della regolarità contributiva da parte della prima classificata Reviewed by on .   Confermato da parte del Consiglio di Stato l’ annullamento di un’aggiudicazione (con relativa escussione della cauzione provvisoria) per la mancata dimos   Confermato da parte del Consiglio di Stato l’ annullamento di un’aggiudicazione (con relativa escussione della cauzione provvisoria) per la mancata dimos Rating: 0
UA-24519183-2