sabato , 18 Maggio 2024

Home » 2. Cauzioni » Collegamento formale e/o sostanziale ed escussione della garanzia provvisoria

Collegamento formale e/o sostanziale ed escussione della garanzia provvisoria

Maggio 3, 2014 2:16 pm by: Category: 2. Cauzioni Leave a comment A+ / A-

Collegamento formale e/o sostanziale ed escussione della garanzia provvisoria
Nel caso in cui il bando di gara preveda che l’omessa o mancata prova dei requisiti richiesti comporti ope legis non solo l’esclusione dalla gara ma anche l’escussione della cauzione e la segnalazione all’autorità di vigilanza, l’omessa tempestiva impugnazione del provvedimento di esclusione determina anche la tardività dell’impugnativa del provvedimento di escussione della cauzione che si configura come atto dovuto: l’imputazione delle offerte ad un unico centro decisionale merita di essere annotata e pubblicata mediante la sua iscrizione nel Casellario informatico, trattandosi di notizia di estrema rilevanza per la conduzione corretta delle gare
il Consiglio di Stato, Sezione VI, con la decisione numero 3500 del 14 giugno 2006 in tema di collegamento fra imprese ci insegna che


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

Collegamento formale e/o sostanziale ed escussione della garanzia provvisoria Reviewed by on . Collegamento formale e/o sostanziale ed escussione della garanzia provvisoria Nel caso in cui il bando di gara preveda che l’omessa o mancata prova dei requisit Collegamento formale e/o sostanziale ed escussione della garanzia provvisoria Nel caso in cui il bando di gara preveda che l’omessa o mancata prova dei requisit Rating: 0

Leave a Comment

UA-24519183-2