martedì , 18 Giugno 2019

Category: 3. Responsabilità

Feed Subscription
danno esistenziale: si ammette il ricorso a presunzioni

danno esistenziale: si ammette il ricorso a presunzioni

trattandosi di pregiudizio ad un bene immateriale, diverso da quello biologico e consistente nel danno, di natura non meramente emotiva ed interiore ma oggettivamente accertabile, ...

Read More »
legittima autotutela

legittima autotutela

la pretesa al risarcimento del danno ingiusto derivante dalla lesione dell’interesse legittimo si fonda su una lettura dell’art. 2043 cod. civ. che riferisce il carattere dell’ing ...

Read More »
l’Amministrazione è legittimata a contribuire alla difesa del suo  dipendente

l’Amministrazione è legittimata a contribuire alla difesa del suo dipendente

imputato in un procedimento penale sempreché sussista un interesse specifico al riguardo e tale interesse è ravvisabile qualora sussista l'imputabilità dell'attività all'Amministr ...

Read More »
Il comportamento colpevole del  danneggiato

Il comportamento colpevole del danneggiato

può esservi concorso di colpa fra le parti, con riduzione percentuale del risarcimento del danno, ma non certo esclusione totale di responsabilità in capo al conducente del veicol ...

Read More »
in tema di appalto le domande di risoluzione del contratto e  di riduzione del prezzo non sono reciprocamente incompatibili

in tema di appalto le domande di risoluzione del contratto e di riduzione del prezzo non sono reciprocamente incompatibili

posto che le disposizioni specifiche in tema di inadempimento del contratto d'appalto (artt. 1667-1669 cod. civ.) integrano, ma non escludono i principi generali in tema di inadem ...

Read More »
responsabilità oggettiva negli appalti

responsabilità oggettiva negli appalti

per quanto allo stato attuale sia ampiamente consolidato nello specifico settore degli appalti pubblici un modello di responsabilità dell’amministrazione di tipo oggettivo, disanc ...

Read More »
elementi costitutivi della responsabilità ex art. 2043 c.c.

elementi costitutivi della responsabilità ex art. 2043 c.c.

possibilità di risarcimento del danno da ritardo/inerzia dell’amministrazione nella conclusione del procedimento amministrativo non già come effetto del ritardo in sé e per sé, be ...

Read More »
Cassazione:  il consenso informato del paziente si pone  come condizione  essenziale per la liceità dell’atto operatorio

Cassazione: il consenso informato del paziente si pone come condizione essenziale per la liceità dell’atto operatorio

esistenza di pregiudizi non patrimoniali derivanti dalla violazione del diritto fondamentale alla autodeterminazione in sé considerato ...

Read More »
culpa in contrahendo

culpa in contrahendo

responsabilità precontrattuale ove l’impresa abbia ragionevolmente confidato di addivenire alla stipula del contratto, nella logica esecuzione degli atti della procedura ad eviden ...

Read More »
rilevanza giuridica del “bene-tempo”

rilevanza giuridica del “bene-tempo”

Così, anche sulla scorta della sentenza n. 500/1999, circa la risarcibilità generale del danno ad interessi legittimi, si ritiene risarcibile il danno manifestatosi in quanto prod ...

Read More »
UA-24519183-2