lunedì , 26 Febbraio 2024

Home » 2. Cauzioni » Avvalimento: interazioni e responsabilità fra ditta partecipante e ditta avvalsa ed escussione della garanzia provvisoria (presentata in sede di offerta) in caso di mancata dimostrazione di un requisito speciale (fatturato precedente) in caso di dichiarazione mendace della ditta avvalsa

Avvalimento: interazioni e responsabilità fra ditta partecipante e ditta avvalsa ed escussione della garanzia provvisoria (presentata in sede di offerta) in caso di mancata dimostrazione di un requisito speciale (fatturato precedente) in caso di dichiarazione mendace della ditta avvalsa

Avvalimento: interazioni e responsabilità fra ditta partecipante e ditta avvalsa ed escussione della garanzia provvisoria (presentata in sede di offerta) in caso di mancata dimostrazione di un requisito speciale (fatturato precedente) in caso di dichiarazione mendace della ditta avvalsa
All’esclusione dalla gara correttamente è seguita l’escussione della cauzione provvisoria e la segnalazione all’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici, trattandosi di effetti automatici espressamente previsti dall’art. 48 D.lvo 2006 n.163, nel caso di dichiarazione della partecipante attestante il possesso di requisiti tecnici afferenti la gestione e realizzazione di impianti – anche mediante avvalimento ai sensi dell’art. 49 del D.lvo 2006/163 – pur non essendo in grado di comprovare tali requisiti:: le sanzioni solo legittime considerato che alla nota citata è allegata la dichiarazione dell’impresa avvalsa in cui la stessa attestava espressamente di aver eseguito la mera “fornitura” del materiale necessario per almeno due impianti con le caratteristiche specificate in atti, non anche per la realizzazione e la relativa gestione; la partecipante si è pertanto consapevolmente avvalsa della dichiarazione della ditta ausiliaria. non rispondente alle prescrizioni di gara, condotta che va oltre il mero travisamento incolpevole dei fatti e l’erronea interpretazione del bando, che, peraltro, reca indicazioni chiare circa i requisiti tecnici menzionando tra la documentazione richiesta “certificati rilasciati e vistati dalle Amministrazioni o Enti per i quali siano stati realizzati e gestiti gli impianti”;

merita di essere segnalato il seguente passaggio tratto dalla sentenza numero 318 del 21 febbraio 2008 emessa dal Tar Puglia, Bari


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

Avvalimento: interazioni e responsabilità fra ditta partecipante e ditta avvalsa ed escussione della garanzia provvisoria (presentata in sede di offerta) in caso di mancata dimostrazione di un requisito speciale (fatturato precedente) in caso di dichiarazione mendace della ditta avvalsa Reviewed by on . Avvalimento: interazioni e responsabilità fra ditta partecipante e ditta avvalsa ed escussione della garanzia provvisoria (presentata in sede di offerta) in cas Avvalimento: interazioni e responsabilità fra ditta partecipante e ditta avvalsa ed escussione della garanzia provvisoria (presentata in sede di offerta) in cas Rating: 0
UA-24519183-2