mercoledì , 12 Giugno 2024

Home » 2. Cauzioni » Anche nel silenzio del bando di gara, la disposizione dell’articolo 75 in tema di presentazione della garanzia provvisoriaè sempre valida

Anche nel silenzio del bando di gara, la disposizione dell’articolo 75 in tema di presentazione della garanzia provvisoriaè sempre valida

sentenza numero 3131 del 3 dicembre 2014 pronunciata dal Tar Sicilia,Palermo

Assume parte ricorrente che tutti i partecipanti alla gara per cui è causa, ad eccezione dell’ATI costituita dalle ricorrenti, sarebbero dovuti essere esclusi dalla gara per cui è causa, non avendo provveduto a corredare le offerte presentate con gli atti previsti dall’art. 75 del D.Lgs. n. 163/2006.
Come correttamente rilevato da parte ricorrente l’art. 75 del D.Lgs. prescrive che le offerte di partecipazione ad una gara per l’affidamento di un appalto debbano essere corredate:

da una garanzia provvisoria, ordinariamente del 2% del valore dell’appalto;

dall’impegno del fideiussore a rilasciare garanzia per l’esecuzione del contratto, qualora l’offerente risultasse aggiudicatario, dichiarazione espressamente prevista a pena di esclusione.

GIUSTO UN'OSSERVAZIONE

merita ricordare che in caso di concessioni oppure di appalti nei settori speciali, le Stazioni appaltanti possono derogare all’articolo 75 e di conseguenza bisogna fare molta piu’ attenzione alle norme riportate nella lex specialis di gara


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

 

 

Anche nel silenzio del bando di gara, la disposizione dell’articolo 75 in tema di presentazione della garanzia provvisoriaè sempre valida Reviewed by on . Assume parte ricorrente che tutti i partecipanti alla gara per cui è causa, ad eccezione dell’ATI costituita dalle ricorrenti, sarebbero dovuti essere esclusi d Assume parte ricorrente che tutti i partecipanti alla gara per cui è causa, ad eccezione dell’ATI costituita dalle ricorrenti, sarebbero dovuti essere esclusi d Rating: 0
UA-24519183-2