sabato , 15 Giugno 2024

Home » L'Esperto Risponde » ai fini della configurabilità della responsabilità della stazione appaltante non rileva l’elemento soggettivo della colpevolezza

ai fini della configurabilità della responsabilità della stazione appaltante non rileva l’elemento soggettivo della colpevolezza

Tale orientamento è stato recepito da questo giudice d’appello, peraltro limitandolo espressamente al settore dei contratti pubblici anzidetto (cfr. al riguardo, ad es., Cons. Stato, Sez. V, 27 marzo 2013 n. 1833 e 8 novembre 2012 n. 5686): e ciò in quanto la ragione giustificativa della deroga, proprio in quanto strettamente connessa al settore dei contratti pubblici, impedisce che l’orientamento della Corte di Giustizia sia suscettibile di generalizzazione mediante applicazione anche in altri ambiti del diritto pubblico.

risarcimento del danno ex art 2043 cc: solo nel settore degli appalti pubblici non rileva l’elemento soggettivo della colpevolezza

passaggio tratto dalla decisione numero 4439 del 4 settembre 2013 pronunciata dal Consiglio di Stato


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

ai fini della configurabilità della responsabilità della stazione appaltante non rileva l’elemento soggettivo della colpevolezza Reviewed by on . risarcimento del danno ex art 2043 cc: solo nel settore degli appalti pubblici non rileva l’elemento soggettivo della colpevolezza passaggio tratto dalla decisi risarcimento del danno ex art 2043 cc: solo nel settore degli appalti pubblici non rileva l’elemento soggettivo della colpevolezza passaggio tratto dalla decisi Rating: 0
UA-24519183-2