mercoledì , 12 Giugno 2024

Home » 1. Appalti » affidamento broker centrale committenza legittimo membri commissione singoli enti beneficiari servizio

affidamento broker centrale committenza legittimo membri commissione singoli enti beneficiari servizio

non vi è sussistenza della violazione del precetto consacrato all’art.84, comma 8, del codice dei contratti

Nel merito, è controversa la legittimità dell’aggiudicazione al R.T.I. Ricorrente del servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo a supporto dell’Azienda Ospedaliera di Padova per il reperimento delle coperture assicurative RCT/RCO a favore delle aziende sanitarie della Regione Veneto, in esito alla procedura bandita e gestita dal CRAS.
Il T.A.R., dopo aver respinto le altre censure, ha giudicato fondata quella relativa all’asserita violazione dell’art.84, comma 8, d.lgs. n.163 del 2006, per essere stati nominati, senza la motivazione prescritta dalla medesima disposizione, componenti della Commissione incaricata della valutazione delle offerte due soggetti estranei alla stazione appaltante (contestualmente individuata nella Regione Veneto), quali l’Avv. C_ dell’ASL di Verona e l’Avv. SA_ dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona


Per leggere interamente l'articolo...

Effettua il login

Accedi gratuitamente per 15 giorni

> ATTIVA LA PROVA GRATUITA

 

affidamento broker centrale committenza legittimo membri commissione singoli enti beneficiari servizio Reviewed by on . Nel merito, è controversa la legittimità dell’aggiudicazione al R.T.I. Ricorrente del servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo a supporto dell’Azienda Nel merito, è controversa la legittimità dell’aggiudicazione al R.T.I. Ricorrente del servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo a supporto dell’Azienda Rating: 0
UA-24519183-2